Gallipoli, 57enne arrestato per evasione dai domiciliari

GALLIPOLI (LE) – Nella nottata gli agenti della Polizia di Gallipoli hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un pluripregiudicato 57enne del posto per evasione dagli arresti domiciliari, cui si trovava sottoposto dal 3 febbraio scorso, quando fu arrestato dai Carabinieri di Gallipoli per spaccio di droga.

L’uomo è stato bloccato mentre transitava a bordo della sua autovettura per il centro abitato di Gallipoli, e quindi arrestato. Dopo aver tentato la fuga, l’uomo è stato fatto scendere dall’auto, identificato e accompagnato in Commissariato per essere poi associato presso la Casa Circondariale “Borgo San Nicola” di Lecce, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

L’operazione eseguita nel corso della nottata è il risultato di una lunga scia di analoghe violazioni nascenti dalla misura cautelare cui il 57enne era già sottoposto dal 3 febbraio scorso. L’arrestato era stato difatti già sorpreso da personale del Commissariato di Gallipoli in altre due occasioni fuori dalla propria abitazione.

La prima volta il 14 febbraio scorso, dopo essersi assentato arbitrariamente da casa per quattro ore, e in una seconda occasione quando è stato addirittura trovato in compagnia di un altro soggetto con precedenti penali a carico. Circostanze in cui l’uomo è stato denunciato in stato di libertà con richiesta di aggravamento della misura cautelare in corso.

Oltre al procedimento instaurato per spaccio di sostanze stupefacenti, dovrà ora rispondere del reato di evasione continuata.