Garanzia Giovani: offerta un’opportunità a 339mila giovani

Giovani lavoroROMA – Cresce il numero dei giovani presi in carico e quello dei giovani ai quali e’ stata offerta un’opportunita’ concreta tra quelle previste dal programma Garanzia Giovani. All’1 giugno 2016 – riferisce il ministero del Lavoro – i presi in carico sono 703.449, 4.150 in piu’ della scorsa settimana, con un incremento del 22,4% rispetto al 31 dicembre 2015, data che segna la conclusione della “fase 1” del programma; tra questi, sono 339.597 quelli cui e’ stata proposta almeno una misura del programma, 2.665 in piu’ della scorsa settimana, con un incremento, rispetto al 31 dicembre 2015, del 33,6%.

Aumenta anche il numero dei giovani che si registrano: all’1 giugno gli utenti complessivamente registrati sono 1.072.194, 4.195 in piu’ rispetto alla scorsa settimana, con un incremento del 17,3% rispetto al 31 dicembre 2015. I giovani registrati, al netto delle cancellazioni, sono 918.360.

In crescita il numero di giovani che stanno presentando le domande di finanziamento a SELFIEmployment, il fondo promosso dal ministero del Lavoro e gestito da Invitalia, che eroga finanziamenti agevolati a tasso zero da 5mila a 50mila euro, senza necessita’ di garanzie reali e con un piano di ammortamento di sette anni: all’1 giugno i giovani che hanno iniziato l’iter on-line per l’ammissione al finanziamento sono 608 e 56 le domande gia’ in fase di valutazione.