Isola dei Famosi: i naufraghi tra stanchezza e tensioni

Isola dei Famosi: i naufraghi tra stanchezza e tensioni

Le dinamiche del gioco iniziano ad inasprirsi, il gruppo si restringe e i naufraghi risultano molto provati dal reality. Non mancano gli scontri. E giunta alle fasi finali, l’Isola dei Famosi 2018, vede sgretolarsi alleanze consolidate

La decima puntata dell’Isola dei Famosi 2018 parte subito ricca di eventi. I confronti si sono accesi subito per un avvenimento recente che ha visto protagonisti due dei naufraghi. Amaurys è stato attaccato da Simone per degli atteggiamenti, secondo lui, arroganti. E gli isolani, alla luce dei fatti, si sono coalizzati tutti contro Simone, accusato invece di mettere in atto strategie di gioco.

Giunti quindi alle battute d’arresto, sembra essersi rafforzato il vecchio gruppo guidato da Alessia Mancini e formato anche da Bianca, Amaurys, Nino e Franco. Sì, perché al centro delle polemiche resta ancora Francesca Cipriani. L’ex pupa è stata molto criticata da Franco, che l’accusa spesso di contribuire poco ai compiti da svolgere sull’isola. Ed in effetti i compagni isolani non hanno smentito le accuse. Per tutti “La Cipri”, resta sempre un personaggio simpatico, ma poco collaborativo.

Anche Marco Ferri, entrato in studio dopo l’eliminazione della settimana scorsa, non ha esitato ad esporre il suo punto di vista sugli schemi di gruppo creatisi nelle ultime settimane. Il gruppo di Alessia Mancini sembra compatto e deciso ad arrivare in finale.

Come di consueto è arrivato poi il momento delle sorprese ai naufraghi in nomination. Francesca Cipriani, messa davanti ad una delle sue più grandi debolezze, il cibo, ha resistito alla tentazione del cioccolato ed ha potuto incontrare il padre. Franco invece, è stato sottoposto al “Cocco quiz”, regalando ai fan un momento davvero esilarante, e nonostante l’esito negativo delle risposte date, ha riabbracciato la moglie Ketty.

Chiuso il televoto, ad abbandonare il reality, è stato Simone Barbato, che uscendo dalla Palapa ha evitato di salutare gli altri naufraghi, lasciandoli increduli per l’atteggiamento. Simone è arrivato quindi sull’Isola che non c’è. Ma sottoposto di nuovo al televoto, questa volta con le ex isolane Rosa ed Elena, il pubblico ha deciso di eliminarlo definitivamente dal reality.

Novità della settimana:

I naufraghi sono stati riuniti, e proprio prima delle nomination entrano in Palapa, Elena e Rosa. Le ex isolane, hanno abbandonato L’Isola che non c’è, e tornando nel gruppo, hanno riacutizzato gli scontri. Le due naufraghe infatti, favorite forse dall'”intimità” dell’Isola che non c’è, si sono lasciate andare a dei giudizi azzardati sulla carriera televisiva di molti protagonisti dell’Isola 2018.

Nominati della settimana:

Le nomination palesi hanno evidenziato le difficoltà delle fasi finali. Il gruppo si è ristretto, e le motivazioni dei naufraghi risultano sempre meno coerenti con i fatti. Rosa ed Elena, che non erano nominabili, hanno contribuito a complicare la situazione. Si gioca di nuovo, tutti contro tutti. E i naufraghi hanno nominato: Francesca, Jonathan e Nino.

Mejor della settimana

Dopo lo spareggio tra Alessia e Jonathan, è ancora la naufraga ad avere la meglio. Alessia Mancini, sceglie di salvare Amaurys dalla nomination e porta con sè, sulla Isla Bonita, il naufrago Nino Formicola.