Marco Pannella, è nato un comitato scientifico per studiare la sua eredità intellettuale

Marco PannellaTERAMO – Ad un anno dalla morte del leader radicale Marco Pannella, il Comune di Teramo, sua città natale, Provincia, Università e Regione Abruzzo hanno nominato il primo nucleo del comitato scientifico per “lo studio e la valorizzazione della sua eredità intellettuale e politica”.

Ne fanno parte l’attivista dei diritti civili Mirella Parachini, compagna di Pannella; Francesco Benigno professore ordinario di Storia moderna (Unite), Stefano Traini, professore ordinario di Filosofia e teoria dei linguaggi, preside della Facoltà di Scienze della comunicazione (Unite) dove insegna Semiotica; Silvio Araclio fondatore e direttore artistico dell’associazione culturale Spazio Tre, già docente di Comunicazione teatrale; Alessio Falconio, direttore di Radio Radicale.