Prestiti personali: è boom di richieste sotto i 5000 euro

soldi-prestitiAncora buone notizie per chi si appresta a richiedere un prestito personale. I tassi di interesse, infatti, non sono mai stati tanto convenienti e sempre più persone se ne stanno accorgendo.

Secondo gli ultimi dati a nostra disposizione, infatti, i prestiti stanno raggiungendo un livello record sia per quel che riguarda il costo, ossia il tasso di interesse, sia per il numero di richieste.

In particolare sono in crescita le richieste di prestiti entro i 5000 euro. Questa è un’importante differenza rispetto a ciò che avveniva fino ad un paio di anni fa quando i finanziamenti venivano chiesti, per lo più, per affrontare spese importanti come l’acquisto di un’auto o la ristrutturazione della propria abitazione.

Trattandosi di piccoli finanziamenti, infatti, si può dedurre che vengano utilizzati per affrontare piccole spese quotidiane. Per quanto riguarda il tasso di interesse va detto che per somme di questa entità il tasso medio rilevato si aggira intorno all’8% con un risparmio, rispetto a quanto avveniva nel 2014, che si può aggirare intorno al 12-15%.

Ma, per assurdo, i prestiti da 5000 euro sono anche tra i meno convenienti. Basta fare un preventivo su un qualsiasi comparatore online per rendersi conto che all’aumentare della somma richiesta diminuisce, quasi sempre, il taeg applicato. Il taeg, per chi non lo sapesse, è il tasso di interesse che racchiude tutte le spese relative al finanziamento e, pertanto, va ad indicare il vero costo di un prestito personale.

A questo punto la domanda, come direbbe qualcuno, nasce spontanea: perchè i prestiti da 5 mila euro sono in forte crescita? Il motivo è molto semplice e si può riassumere in due punti fondamentali:

  1. velocità di erogazione: un finanziamento per importi al di sotto dei 5000 euro viene erogato in tempi brevissimi, spesso anche sole 48 ore;
  2. semplicità di erogazione: per importi contenuti banche e finanziarie sono solite essere meno severe nella richiesta di documentazione e garanzie accessorie;

Oltre a questo va detto che abbiamo assistito, negli ultimi anni, ad un vero e proprio boom di prestiti richiesti online. Oggi, specialmente per somme di denaro entro i 5 mila euro, il canale preferito per accedere alla liquidità necessaria, è proprio internet. Grazie al web, infatti, si possono ottenere tempi più veloci e tassi di interesse più convenienti.

Non bisogna dimenticare, poi, i prestiti tra privati disponibili nelle piattaforme dedicate, proprio attraverso il web. Si tratta di finanziamenti con tassi di interesse molto convenienti che vengono erogati, tramite apposite procedure di intermediazione, direttamente da privati invece che da società finanziarie.

Nel complesso possiamo dire che ottenere un prestito da 5000 euro è, oggi, decisamente più semplice, veloce e conveniente di quanto non avvenisse anche solo 3 o 4 anni fa. Un passo in avanti notevole che ha spinto il settore verso una crescita che, fino a qualche tempo fa, sembrava impossibile.

P.R.