007 egiziani rinviati a giudizio per la morte di Regeni, Letta: “Ora la speranza è un po’ più forte”

25

ROMA – Il segretario nazionale del Partito Democratico, Enrico Letta (foto), esprime soddisfazione dopo la notizia che quattro 007 egiziani sono stati rinviati a giudizio per la morte di Giulio Regeni.

Queste le parole di Letta su Facebook: “La speranza che la verità e la giustizia vincano, oggi è un po’ più forte”.