4 anni senza Giulio Regeni, la mamma: “Grazie a chi ci sta vicino”

TRIESTE – “25 gennaio 2016 – 25 gennaio 2020… 4 anni… grazie di cuore a chi ci sta vicino!”. E’ quanto scrive Paola Deffendi, mamma di Giulio Regeni, sul suo profilo Facebook a quattro anni dalla scomparsa del ricercatore friulano, avvenuta a Il Cairo, in Egitto.

Questa sera la famiglia Regeni è attesa a una fiaccolata in programma a Fiumicello (Udine), per chiedere, ancora una volta, verità e giustizia per il giovane. E in decine di piazze in tutta Italia, oggi, si terranno fiaccolate nel nome di Giulio, per ricordarlo come merita.