Afghanistan: Bellanova, ‘La politica estera non si può fare con l’annuncite’

25

ROMA – “Nel gennaio 2019 la Ministra 5 Stelle Elisabetta Trenta annunciò in pompa magna il ritiro dei nostri soldati dall’Afghanistan. Nell’aprile 2021 il Ministro 5 Stelle Luigi Di Maio salutò come ‘storica’ le decisione di lasciare l’Afghanistan, sottolineando come questo avvenisse entro la data ‘iconica’ dell’11 settembre”. Lo scrive su Facebook Teresa Bellanova, viceministro alle Infrastrutture di Italia Viva.

“Ecco, io di iconico in tutta questa vicenda afghana -aggiunge – ci trovo solo il fallimento completo di una strategia di stabilizzazione dell’area e di isolamento degli estremisti. Ho solo una consapevolezza in più: che la politica, specie quella estera, così delicata e complicata, mai semplice da comprendere e da saper gestire, non si può fare con qualche tweet graffiante, con una annuncite che fa solo danni, ma con la preparazione, il lavoro intenso, il sacrificio dello studio, anche rinunciando a qualche giorno di vacanza. E prestando ascolto a chi ne sa qualcosa in più”.