Al via la sperimentazione del voto elettronico, soddisfatto Sibilia

ROMA – “Se ne parla da anni e finalmente potrà partire la sperimentazione del voto elettronico. Nella manovra ci sarà 1 milione di euro per sperimentare un sistema che permetterà a studenti e lavoratori fuorisede di votare per le politiche, le europee e i referendum”.

Così, sul suo account Twitter, il Sottosegretario al Ministero dell’Interno Carlo Sibilia (foto), che esprime dunque soddisfazione per questo importante risultato.