App Immuni: come funziona, dove trovarla

L’App Immuni è uno strumento in più contro l’epidemia: ecco come funziona, la sua attenzione alla tutela della privacy e come si scarica l’applicazione

app immuniImmuni è un’app creata per aiutarci a combattere e arginare la diffusione di COVID-19. Utilizza la tecnologia per avvertire gli utenti che hanno avuto un’esposizione a rischio, anche se sono asintomatici.

Gli utenti che vengono avvertiti dall’app di un possibile contagio possono isolarsi per evitare di contagiare altri. Così facendo, aiutano a contenere l’epidemia e a favorire un rapido ritorno alla normalità. Venendo informati tempestivamente, gli utenti possono contattare il proprio medico di medicina generale e ridurre così il rischio di complicanze.

A chi si è trovato a stretto contatto con un utente risultato positivo al virus del COVID-19, l’app invia una notifica che lo avverte del potenziale rischio di essere stato contagiato. Grazie all’uso della tecnologia Bluetooth Low Energy, questo avviene senza raccogliere dati sull’identità o la posizione dell’utente.

Immuni e privacy

Immuni è stata, infatti, progettata e sviluppata ponendo grande attenzione alla tutela della privacy. I dati, raccolti e gestiti dal Ministero della Salute e da soggetti pubblici, sono salvati su server che si trovano in Italia. I dati e le connessioni dell’app con il server sono protetti.

Immuni non raccoglie: nome, cognome o data di nascit;  numero di telefono;  indirizzo email, l’identità delle persone che si incontrano;  posizione o movimenti.

Come si scarica

La App Immuni é facilmente scaricabile:

  • Per chi possiede un iPhone con iOS versione 13.5 o superiore, si invita ad aggiornare iOS all’ultima versione disponibile prima di effettuare il download di Immuni. I modelli di iPhone che supportano iOS 13.5 sono i seguenti: 11, 11 Pro, 11 Pro Max, Xr, Xs, Xs Max, X, SE (2nd generation), 8, 8 Plus, 7, 7 Plus, 6s, 6s Plus, SE (1st generation).
  • Chi é invece in possesso di uno Smartphone con Bluetooth Low Energy, Android versione 6 (Marshmallow, API 23) o superiore e Google Play Services versione 20.18.13 o superiore (tutti e tre i requisiti sono necessari per usare Immuni) dovrà aggiornare Android e Google Play Services all’ultima versione disponibile prima di effettuare il download di Immuni.