Home Notizie Coronavirus oggi in Italia

Parliamo di: Coronavirus oggi in Italia

Ultime notizie oggi sul Coronavirus in particolare sul Covid-19: aggiornamenti del giorno con informazioni contagi, varianti del virus

Tanto di parla in questi giorni di Coronavirus? Ma cosa è realmente? Con quali sintomi si manifesta? Come si trasmette? Come si può evitare? Pe rispondere a questi importanti interrogativi, ci siamo avvalsi delle informazioni che il Ministero della Salute ha reso note attraverso il proprio sito ufficiale.

Cosa é il Coronavirus

I Coronavirus sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi. Sono virus RNA a filamento positivo, con aspetto simile a una corona (da qui il nome) al microscopio elettronico. Sono noti per colpire prevalentemente le cellule epiteliali del tratto respiratorio e gastrointestinale.

Un nuovo Coronavirus (nCoV) è un nuovo ceppo di coronavirus che non è stato precedentemente mai identificato nell’uomo. In particolare quello denominato “Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2” SARS-CoV-2, che tanto preoccupa in queste ore, non èra mai stato identificato prima di essere segnalato a Wuhan, Cina, a dicembre 2019

Come si manifesta

La malattia provocata dal nuovo Coronavirus ha un nome: “COVID-19” (dove “CO” sta per corona, “VI” per virus, “D” per disease e “19” indica l’anno in cui si è manifestata). Come altre malattie respiratorie, può causare sintomi lievi come raffreddore, mal di gola, tosse e febbre, oppure sintomi più severi quali polmonite e difficoltà respiratorie. Le persone più suscettibili alle forme gravi sono gli anziani e quelle con malattie pre-esistenti, quali diabete e malattie cardiache.

Se sono presenti febbre, tosse o difficoltà respiratorie e si é stati di recente in Cina o se sei stato in stretto contatto con una persona ritornata dalla Cina e affetta da malattia respiratoria o con un caso confermato di Coronavirus chiamare il numero gratuito 1500, istituito dal Ministero della salute.

Il periodo di tempo che intercorre fra il contagio e lo sviluppo dei sintomi clinici é stimato fino ad un massimo di 14 giorni.

Come si trasmette

Il nuovo Coronavirus responsabile della malattia respiratoria COVID-19 si diffonde principalmente attraverso il contatto stretto con una persona malata. La via primaria sono le goccioline del respiro delle persone infette ad esempio tramite la saliva, tossendo e starnutendo, le mani, ad esempio toccando con le mani contaminate (non ancora lavate) bocca, naso o occhi.

Si intendono per contatto stretto: quello tra operatore sanitario e paziente; essere stato nello stesso ambiente chiuso (anche aver viaggiato) con un caso sospetto o confermato di COVID-19; vivere nella stessa casa di un caso sospetto o confermato di COVID-19.

Le persone che vivono o che hanno viaggiato in aree infette dal nuovo Coronavirus possono essere a rischio di infezione. La fonte animale del nuovo Coronavirus non è stata ancora identificata.

Come prevenire

Il lavaggio e la disinfezione delle mani sono la chiave per prevenire l’infezione. Si dovrebbero lavare le mani spesso e accuratamente con acqua e sapone per almeno 60 secondi. Se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcool (concentrazione di alcool di almeno il 60%).

Mantienere una certa distanza – almeno un metro – dalle altre persone, in particolare quando tossiscono o starnutiscono o se hanno la febbre, perché il virus è contenuto nelle goccioline di saliva e può essere trasmesso col respiro a distanza ravvicinata

Evitare di toccarsi occhi, naso e bocca con le mani se presenti febbre, tosse o difficoltà respiratorie e si é stat idi recente in Cina o si é stato in stretto contatto con una persona ritornata dalla Cina e affetta da malattia respiratoria o con un caso confermato di Cronavirus.

Quarantena

In caso confermato di COVID-19, le Autorità sanitarie territorialmente competenti devono applicare ai contatti stretti di un caso confermato la misura della quarantena con sorveglianza attiva, per quattordici giorni.

Vaccino

Essendo una malattia nuova, ancora non esiste un vaccino e per realizzarne uno ad hoc i tempi possono essere anche relativamente lunghi (si stima 12-18 mesi).

Durata

Non è al momento possibile prevedere per quanto tempo durerà l’epidemia e come si evolverà. Non è noto se la trasmissione diminuirà durante l’estate, come avviene per l’influenza stagionale.

Pierpaolo Sileri

Vaccinazioni, Sileri su raggiungimento 90% e situazione Covid in Italia

ROMA - “Credo che in poche settimane raggiungeremo il 90% delle persone vaccinabili e credo che l’estensione del Green pass spinga ulteriormente nella direzione della vaccinazione”. Lo ha detto...
zerocento copertina

“Zerocento e oltre” alla scoperta della guida di Marco Squicciarini

Un libro gratuito che insegna a salvare vita attraverso  le tecniche di soccorso aggiornate alle linee guida Covid19. Recensione a cura di Silvia Gambadoro “Zerocento e oltre” è la guida...
canyoning

Covid, vacanze estate 2021 assicurate: crescono le polizze

Per chi vola in aereo, per chi pratica sport acquatici, ma anche per i giorni di pioggia e le scottature in spiaggia. Anche dalla Farnesina arriva il monito a...
cover my personal covid

“My Personal Covid”, il percorso autobiografico di Luigi Carletti

Disponibile in libreria e in edicola il racconto puntuale di un viaggio (e ritorno) nell’inferno del virus, testimonianza di un superstite ROMA - “My personal Covid” di Luigi Carletti, giornalista...

Draghi: “Green Pass necessario per tenere aperte le attività economiche”

Il Premier ha detto che é un momento favorevole: perché continui ad esserlo, vista la variante Delta, bisogna correre ai ripari ROMA - Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel...
luisa regimenti

Regimenti: “Strategia farmaceutica per affrontare le emergenze sanitarie”

BRUXELLES - “L’Europa ha urgente bisogno di una strategia farmaceutica per incentivare lo sviluppo delle imprese del settore e aumentare la loro competitività in ambito internazionale e per garantire,...
vaccino covid-19

Vaccini nelle farmacie italiane: ecco quando dovrebbero arrivare

Ha parlato al programma TGtg su Tv2000 il segretario nazionale di Federfarma, Roberto Tobia: "Farmacie pronte a vaccinare i primi di giugno, siamo in attesa di ricevere le dosi...

Decreto Riaperture: nuovi orari coprifuoco e nuove date

Dal 19 maggio il coprifuoco si sposta alle 23; dal 1° giugno abolito in Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna, nuove zone bianche ROMA - Nel pomeriggio di ieri, lunedì...
vacanze valigia

Coronavirus, estate 2021: le regole per gli spostamenti

Liberi spostamenti solo nelle Regioni in zona bianca o gialla; pass per spostarsi tra Regioni in zona arancione o rossa o all'estero Dopo un lungo periodo di lockdown e ferree...
piero pelù

Nessun contagio tra gli spettatori del live sperimentale di Barcellona: Pelù,...

FIRENZE - Piero Pelù (foto) esulta dopo la notizia che non si è registrato alcun contagio tra gli spettatori del live sperimentale di Barcellona tenutosi qualche settimana fa nella...

Ultime notizie