Arexpo: Igor De Biasio confermato amministratore delegato

28

MILANO – L’assemblea degli azionisti di Arexpo ha formalizzato la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione della società che rimarrà in carica per il prossimo triennio. Alla presidenza è stato designato Alberto Grando, professore ordinario di Economia e Gestione delle Imprese all’Università Bocconi, mentre nel ruolo di amministratore delegato è stato confermato Igor De Biasio, che già svolge questo incarico dal 2019.

Fanno parte del nuovo CdA anche Enrica Baccini, che è stata confermata in questo ruolo, Giovanna Della Posta e Massimiliano Tarantino che entrano per la prima volta nel CdA di Arexpo. L’assemblea ha poi approvato anche la proposta di bilancio per il 2021 che prevede un utile ante imposte di 4,176 milioni di euro e un utile netto di 1,736 milioni, per la società si tratta del secondo esercizio consecutivo in utile.

“Desidero ringraziare tutti i soci”, ha affermato Igor De Biasio, che attualmente è anche componente del consiglio di amministrazione della Rai, “che mi hanno confermato come amministratore delegato di Arexpo dopo tre anni importanti che hanno visto la Società chiudere in utile gli ultimi due esercizi e proseguire nella sua crescita con lo sviluppo del progetto Mind. Nei prossimi tre anni punteremo a consolidare Mind come eccellenza europea tra i distretti dell’innovazione, posizionandolo come la Silicon Valley europea per i settori industriali LifeScience e Tech-Smart City”.