Assalto sostenitori Bolsonaro al Parlamento brasiliano, Bonaccini: “Un attacco gravissimo alla democrazia”

7

BOLOGNA – “Un attacco gravissimo alla democrazia. Un tentativo di colpo di stato per ribaltare l’esito democratico in Brasile. I sostenitori dell’ex presidente di estrema destra Bolsonaro assaltano il Parlamento e le sedi istituzionali di Brasilia; immagini già viste in precedenza a Washington da parte dei sostenitori di Trump. Sia ferma e netta la condanna di tutto il mondo democratico. E batta un colpo il governo italiano. Non passeranno”.

Con queste parole il governatore dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, candidato alla segreteria del Pd, commenta l’assalto dei sostenitori di Bolsonaro al Parlamento brasiliano.