Associazione Mede@, aperto uno sportello antiviolenza ad Ostia

OSTIA – L’Associazione Mede@ ha tagliato ieri il nastro rosso per l’apertura del suo nuovo sportello antiviolenza ad Ostia, in via Carlo Greco 77, all’interno di uno dei locali sequestrati alla criminalità, oggi gestiti dall’Asilo Savoia, Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza.

Presenti i vertici dell’Associazione Mede@:

  • il Presidente l’avv. Alberto Polini,
  • il Coordinatore Nazionale Dott. Daniele Natalizia
  • Francesco Longobardi responsabile Nazionale dell’apertura degli sportelli,
  • l’avv. Anita Mangialetto, Responsabile Nazionale dell’Area Legale Mede@ e responsabile dello sportello di Ostia
  • la Dott.ssa Serena Pucci, psicologa dello sportello di Ostia
  • la giornalista Catia Acquesta, Responsabile della Comunicazione e porta voce Mede@

Presenti anche molti partener dell’Associazione Mede@, tra cui Marco Calonzi, che ha spiegato ai presenti l’importanza della sua App MYtutela per combattere e prevenire la violenza di genere, il cantante An To, che sta portando con la sua musica e la sua canzone “Ridevano tutti di me” un forte contributo nelle scuole contro il bullismo, e altri rappresentanti di associazioni come Maria Rita D’Amico per Libera Civitas.

“Ogni lunedi dalle ore 15 alle ore 19 lo sportello sarà aperto, mettendo a disposizione di chiunque si sente vittima di violenza, eccellenti professionisti, in maniera gratuita e riservata”: queste le parole del Presidente Avv. Alberto Polini ai giornalisti intervenuti.

“Non crediamo di aver fatto un’eccezione nell’aprire un nostro sportello in un luogo, non propriamente istituzionale, come Mede@ è solita fare, in quanto riteniamo che l’ex sala slot strappata alla malavita sia un simbolo della presenza dello Stato sul territorio per il territorio”, spiega il Coordinatore Nazionale Dott. Daniele Natalizia.

“L’apertura di questo sportello Mede@ ad Ostia deve far sentire le persone vittime di violenza non più sole, noi ci siamo!”, sostiene la sua portavoce, giornalista e scrittrice Catia Acquesta. Responsabile della struttura è la psicologa dott.ssa Anna Riglioni dell’Associazione Asilo Savoia, che ha ricordato a tutti i presenti le molteplici iniziative che giornalmente vengono svolte proprie all’interno di questi spazi.

Mede@ continuerà senza mai fermarsi con tutti i progetti già iniziati che vanno dalla Carta della Non Violenza Itinerante alla Carta dei Diritti dell’Infanzia con un impegno sempre più evidente alla lotta contro il bullismo, Cyberbullismo, stalking, moobbing e qualsiasi altro atto di violenza di genere e in genere.