48mila assunzioni a tempo indeterminato per il personale sanitario con la legge di bilancio, Speranza: “Era il nostro intento”

26

ROMA – “Oggi la Federazione aziende sanitarie e ospedaliere quantifica in 48mila le assunzioni a tempo indeterminato che la legge di bilancio potrà garantire per il personale sanitario. Era questo il nostro intento quando abbiamo scritto quella norma. Un Servizio Sanitario Nazionale più forte si costruisce a partire dalle donne e dagli uomini che ci lavorano ogni giorno”.

Lo afferma, sulla sua pagina Facebook, il ministro della salute Roberto Speranza (foto).