Azzolina: “Con CuraItalia salvaguardiamo i contratti dei supplenti, nessuno perderà il posto”

ROMA – “Con il decreto CuraItalia salvaguardiamo i contratti dei supplenti, sia docenti che Ata. Nessuno perderà il posto. Tutte le componenti del personale sono importanti. Ringrazio ancora una volta la scuola che sta provando a dare il massimo in un momento difficilissimo”.

È quanto scrive, sulla sua pagina Facebook ufficiale, la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina (foto) in merito al futuro occupazionale di chi lavora nel mondo della scuola.