Basso (WindTre): “Collaborazione con i sindaci per lo sviluppo delle nuove tecnologie”

33

ROMA – “I sindaci sono le figure istituzionali più vicine ai cittadini, una missione condivisa da WINDTRE, che ha fatto proprio della vicinanza alle persone il suo obiettivo aziendale, perseguito con ingenti investimenti in infrastrutture: sei miliardi in questi ultimi cinque anni”. Lo ha affermato Roberto Basso (foto), Direttore External Affairs & Sustainability di WindTre, durante il webinar “Le nuove tecnologie al fianco dei sindaci”, promosso dall’azienda guidata da Jeffrey Hedberg e organizzato da AnciComunicare nell’ambito della XXXVII Assemblea annuale Anci 2020.

“In un momento in cui il bisogno di connettività è particolarmente elevato, per la diffusione del lavoro da remoto e della didattica a distanza, – sostiene il manager – diventa fondamentale avviare una collaborazione proprio con i sindaci per superare gli ostacoli che ancora frenano lo sviluppo delle nuove tecnologie, indispensabili per accrescere la competitività del Paese. Mi riferisco, in particolare, al 5G, che non rappresenta soltanto un progresso in termini di velocità, ma una vera rivoluzione. Grazie al 5G e ai sensori collegati in tempo reale le amministrazioni locali potranno fornire ai cittadini servizi innovativi con i quali migliorare la qualità della vita: dalla pianificazione della mobilità al risparmio energetico e lo smart working”, conclude Basso.