Belfatto Lab a Roma per il convegno Alopecia Areata

La dermopigmentista Eleonora De Giacometti sarà relatrice in occasione dell’iniziativa del 29 settembre al Policlinico Umberto I

Eleonora de GiacomettiROMA – Ci sarà anche “Belfatto Lab”, rappresentato dalla nota dermopigmentista Eleonora De Giacometti, al prestigioso convegno “Alopecia Areata: Aspetti Scientici, Psicologici e Sociali” che si terrà sabato 29 settembre alla Clinica Dermatologica del Policlinico Umberto I a Roma. Un’iniziativa, questa, organizzata da ANAA (Associazione nazionale alopecia areata) alla quale parteciperà anche la De Giacometti in qualità di relatrice e in rappresentanza di “Belfatto Lab”, la rete di centri autorizzati di tricopigmentazione e trucco permanente curati dal leader mondiale dell’estetica Toni Belfatto, esponente internazionale e ideatore della tricopigmentazione, presidente dell’AIDER (Associazione Italiana Dermopigmentazione) e speaker di numerosi congressi mondiali di medicina estetica e micropigmentazione.

“Sono stata invitata al convegno dedicato all’alopecia areata – spiega Eleonora De Giacometti, dermopigmentista specializzata nonché docente di trucco permanente e relatrice in numerosi congressi mondiali – perché, nonostante l’argomento sia strettamente legato alla medicina, ha dei risvolti psicologici che incontrano la mia professione”.

“Sono diversi anni ormai – aggiunge – che la mia attenzione si è spostata al ripristino non più solo dell’aspetto estetico dei miei clienti, ma al raggiungimento di un obiettivo ben diverso, molto più complesso e delicato, quello del riassetto psicologico. I clienti con alopecia prima di arrivare da me incontrano più ostacoli. Il primo è il problema che nella maggior parte dei casi non viene accettato, poi affrontare i medici e le cure. Ecco il mio ruolo viene dopo tutto questo percorso”.

30 i relatori che prenderanno parte all’iniziativa tra i quali il dr. G.C. Nuvoli: Responsabile Dipartimento Salute Mentale Asl 3 di Genova, il presidente dell’ANAA Elisabetta Rosa, il Dr. Enrico Rizza, coordinatore scientifico dell’associazione ANAA, e il responsabile scientifico dell’evento prof. A. Rossi.

La partecipazione di “Belfatto Lab” al convegno di sabato prossimo rappresenta per tutto il gruppo di dermopigmentisti che operano nei centri dislocati in tutta Italia (Roma, Milano, Napoli, Vicenza, Latina e Casoli) un traguardo importante dato che i professionisti dell’estetica lavorano già costantemente al fianco di noti chirurghi estetici.