Berlusconi: “Orban eletto democraticamente ma non è un punto di riferimento”

16

ROMA – “E’ innegabile che Orban sia un leader democraticamente eletto e come tale vada rispettato. Però è chiarissimo che il nostro punto di riferimento in Europa è il Partito Popolare Europeo, non può certo essere Orban. Le sue politiche sono lontane dalle nostre, e così la sua visione dell’Europa. E le alleanze in Europa vanno fatte con i grandi Paesi amici, se vogliamo tutelare il nostro interesse nazionale”.

Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un’intervista a “Zona bianca” su Rete 4.