Bersani: “Serve accelerazione verso un’alleanza progressista con il M5S”

69

ROMA – “Ai cinque stelle non bisogna chiedere di fare il ramo di un albero che si chiami Ulivo, Quercia… Io credo, poi possiamo chiamarlo come vogliamo, che l’albero sia il ricompattamento di una sinistra plurale, varia, larga, che c’è, civica, cattolica, di sinistra radicale, verde, quel che si vuole, sulla base di un programma nuovo, in alleanza con dei 5 stelle portati a maturità e nell’insieme un campo progressista”.

Così l’ex segretario del Pd e fondatore di Articolo 1 Pierluigi Bersani, ospite di Tagadà su La7, in merito a un’alleanza progressista con il Movimento 5 stelle in vista delle elezioni. “Serve assolutamente un’accelerazione. È chiaro che i tempi li dà il partito maggiore, il fratello maggiore, il Pd. Letta hai suoi problemi naturalmente; io penso che dovrebbe essere una presa di coscienza di tutto quel partito lì”, ha sottolineato Bersani.