Bollette, Salvini: “Subito un piano nazionale, a giorni proposte a Draghi”

28

ROMA – La Lega propone “urgentemente” al Presidente del Consiglio Mario Draghi un “Piano nazionale per la sicurezza energetica”, che oltre alle rinnovabili preveda anche maggiore produzione di gas e il ritorno alla ricerca sul nucleare pulito e sicuro di ultima generazione, che fra pochi anni sarà realtà in numerosi Paesi europei. Lo afferma il segretario del Carroccio, Matteo Salvini.

“Dobbiamo tagliare tasse e costi delle bollette, per evitare a milioni di italiani e migliaia di imprese e artigiani un inverno al buio e al freddo”, ha affermato il leader della Lega. Rendendo noto di aver avuto “nelle ultime ore una fitta rete di contatti con esponenti di governo, del parlamento e di grandi aziende del mondo dell’energia”, entro la settimana arriveranno “le proposte della Lega al governo, ha assicurato Salvini.