Johnson: “L’invasione russa in Ucraina creerebbe una nuova Cecenia”

62

boris johnsonLONDRA – Un’invasione dell’Ucraina coinvolgerebbe la Russia in un conflitto “violento e sanguinoso” e equivarrebbe a creare “una nuova Cecenia”, repubblica russa nel Caucaso teatro di interventi da parte dell’esercito russo. E’ l’avvertimento lanciato oggi dal primo ministro britannico, Boris Johnson.

“Dobbiamo trasmettere il messaggio che invadere l’Ucraina, dal punto di vista russo, sarà doloroso, violento e sanguinoso e penso che sia molto importante che la Russia capisca che questa potrebbe essere una nuova Cecenia”, ha affermato il leader conservatore parlando alle televisioni britanniche.