Il “sogno” di Brunetta: “L’assicurazione obbligatoria contro le calamità naturali”

32

ROMA – “Dobbiamo sempre imparare la lezione della prevenzione, della sicurezza, della manutenzione e del monitoraggio. Ho un sogno: l’assicurazione obbligatoria contro le calamità naturali. In Paesi più avanzati del nostro c’è già: serve per responsabilizzare tutti. I privati, gli enti locali, lo Stato. Sarebbe una conquista di civiltà”.

Lo afferma su Telegram il ministro della pubblica amministrazione, Renato Brunetta.