Brunetta: “I referendum sulla giustizia sono in linea di continuità con la riforma Cartabia”

65

ROMA – “I referendum sulla giustizia sono in linea di continuità con la riforma Cartabia: rendono compiuto il processo riformatore. Li ho firmati e sostenuti, insieme al mio partito, Forza Italia, perché difendono i valori su cui il centrodestra liberale non può avere dubbi”. Lo afferma il ministro della pubblica amministrazione Renato Brunetta.

“Sulla separazione delle carriere – aggiunge – quello che è apparso a molti come un “vorrei ma non posso” del Governo, dovuto alla natura eterogenea della maggioranza e alle ovvie necessità di mediazione, può e deve trasformarsi ora in un “vorrei e posso” della politica, e in particolare del centrodestra”.