Calenda: “Se il Pd insegue M5s è una linea diversa dalla nostra”

12

ROMA – “Nel Pd c’è un’area riformista che pensa che la funzione dei progressisti non sia dare sussidi e bonus, ma sia quella di rimettere in piedi sanità e istruzione. A un certo punto il Pd sceglierà il M5S, ma ci sarà una parte che con quel modo di fare politica non ci sta e verrà con noi. Dopo di che si parlerà, ci mancherebbe, ma abbiamo un’idea della politica molto diversa, la linea di Letta nella campagna elettorale è stata un inseguimento al M5S, se questa è la linea è totalmente diversa dalla nostra”.

Lo ha detto il leader di Azione, Carlo Calenda, intervenendo ad ‘Agorà’ su Rai3.