Carfagna: “Basta disinformazione sui soldi del Pnrr al Sud”

16

ROMA – “Basta disinformazione sui soldi del Pnrr al Sud. Non è vero che il governo ha disatteso la normativa europea. È vero invece che per la prima volta si è deciso di riconoscere al Sud una quota di risorse, il 40%, superiore in percentuale alla quota di popolazione residente e al Pil. E per la prima volta questa quota è stata blindata per legge, con una norma voluta dal governo ed inserita nel decreto Governance e Semplificazioni”.

Lo afferma sulla sua pagina Facebook la ministra per il Sud, Mara Carfagna (foto), aggiungendo: “Questi sono fatti, verità messe nero su bianco. Il resto sono fake news, buone solo ad alimentare sterili polemiche di cui non c’è davvero bisogno”.