Carlo Aonzo e Giulio Plotino a “La stanza della Musica” su Radio Rai3

33

la stanza della musica rai3

La prima puntata de “La stanza della musica” del 2022 ospita il “Gran Duo” che suonerà dal vivo e in diretta mercoledì 5 gennaio 2022 dagli studi Rai di Genova; l’appuntamento è sulle frequenze di Radio Rai3 per le 22:30.

Il “Grand Duo”, formato da Carlo Aonzo al mandolino e Giulio Plotino al violino, due strumenti icone del nostro Paese, il primo portavoce della tradizione popolare italiana che stupisce per la sua versatilità espressiva, il secondo simbolo per eccellenza di cultura musicale accademica e internazionale. Complici o antagonisti?

In realtà i due strumenti hanno molto da condividere essendo il mandolino l’omologo a pizzico del violino; hanno la medesima accordatura e possono adattare il repertorio ottenendo dei risultati timbrici estremamente equilibrati ed accattivanti. Le culture peculiari dei due strumenti si compenetrano, creando un nuovo ‘”sound”: elegante e provocatoriamente petulante, colto e tradizionale, aulico e dirompente, che trasferisce grande espressività nel virtuosismo.

Il concerto si presenta come un excursus musicale nei luoghi di produzione che accomunano i due strumenti; parte dalla Milano di Alessandro Rolla (primo maestro di contrappunto di Paganini), approda a Napoli con le musiche di Emanuele Barbella e Raffaele Calace, passa per la Genova di un giovanissimo mandolinista … Niccolò Paganini stesso, per concludersi nella Madrid di Luigi Boccherini. In apertura e chiusura della trasmissione due brevi sigle, sempre a cura del “Gran Duo”,  che regala una versione inedita di due invenzioni a due voci di J. S. Bach.

Da questa originaria “collisione” culturale nasce un connubio virtuoso e virtuosistico tra due anime musicali affini e complementari, due artisti di fama internazionale che riescono a plasmare la materia musicale con grande maestria, un inedito duo raffinato e intrigante capace di incantare pubblico e critica, con potenti guizzi e interpretazioni mai scontate. La conduzione di Nicola Pedone garantisce un ascolto guidato, dinamico ed intelligente, che esalta le peculiarità storiche e sonore del repertorio.

La stanza della musica

La stanza della musica è un programma aperto a diversi generi musicali (classica, jazz, etnica ecc.). Negli anni sono intervenuti ospiti di grande prestigio, italiani e stranieri, fra cui Alexander Romanovsky, Paolo Fresu, Uri Caine, Maurizio Baglini, Natalia Gutman con Eliso Virsaladze, Alessandro Carbonare, Trilok Gurtu, l’Orchestra di Piazza Vittorio e molti altri.