Caro bollette, Zennaro (Lega): “Emergenza imprese, sì al Piano nazionale per la sicurezza energetica”

22

ROMA – “Di fronte all’impennata di bollette di gas e luce per cittadini, famiglie e imprese, il Piano nazionale per la sicurezza energetica, chiesto dal leader leghista Matteo Salvini al presidente del consiglio Draghi, va nella giusta direzione”. Lo dichiara il deputato Antonio Zennaro (Lega) riguardo al caro energia. “Tante imprese abruzzesi stanno scontando un aumento esponenziale dei costi energetici e ciò sta accadendo in tutti i settori, dall’artigianato al manifatturiero. Una vera e propria emergenza che rischia di mettere in ginocchio intere filiere e comparti, a danno dei lavoratori”.

E conclude: “Bisogna investire sull’autosufficienza energetica, attraverso la ricerca sul nucleare di ultima generazione, sicuro e pulito, ed evitare tutte quelle speculazioni sui prezzi dell’energia incentivati anche da svolte green imposte con troppa velocità e senza una pianificazione organica”.