Casellati: “Valorizzare il ruolo dei giovani”

17

ROMA – “Dare solide basi scientifiche al cambiamento che si dovrà attuare in tutte le articolazioni del sapere diventa dunque un obiettivo prioritario”. Lo afferma il presidente del Senato Elisabetta Casellati in un messaggio inviato all’evento di presentazione del curriculum “Teorie, istituzioni e culture della transizione digitale”, organizzato dalla senatrice Valeria Fedeli.

“Si tratta – prosegue – di un progetto formativo di grande valore didattico e di forte innovatività. Favorisce infatti una prospettiva metodologica interdisciplinare che pone al centro dell’interesse speculativo anche delle scienze umane le questioni del cambiamento climatico e della cultura della sostenibilità. Sono questi infatti i temi decisivi con i quali, nel presente e nel futuro, dovremo misurare e mettere alla prova la nostra capacità di realizzare davvero quella transizione ecologica non più rinviabile”.

“Così come – aggiunge ancora – occorre una riflessione approfondita sul ruolo dei giovani, valorizzandone il decisivo contributo per quella che dovrà essere una vera e propria rivoluzione culturale. Sono certa che l’appuntamento odierno, grazie alla competenza e al prestigio degli autorevoli relatori, fornirà preziose indicazioni non solo agli Accademici, ma a tutti gli attori sociali e istituzionali, per le impegnative sfide che ci attendono”.