Casini: “Serve un governo di unità nazionale”

21

Pier Ferdinando CasiniROMA – “Può essere che ci siano costruttori, ma cosa cambia se il governo ha 160 voti invece di 158? Non vedo lo spazio per grandissimi allargamenti e mi sembra difficile che Forza Italia possa sostenere questo esecutivo. Purtroppo non si riuscirà a fare quel che serve al paese, cioè un governo di unità nazionale. Se non lo si fa ora, quando?”.

Lo ha dichiarato a Rai Radio1, ospite della trasmissione ‘Un Giorno da Pecora’, il senatore Pier Ferdinando Casini (foto).