Castelli: “Interveniamo in modo chirurgico per coprire le esigenze”

laura castelli

ROMA – “Abbiamo individuato un metodo e sono contenta che questo metodo abbia trovato la condivisione degli Enti Locali. Anche su Comuni, Province e Città Metropolitane, come ho anticipato anche nei giorni scorsi, interverremo in modo chirurgico, con l’obiettivo di andare a coprire le effettive esigenze.

Sono molto contenta di questa intesa, a cui abbiamo lavorato nelle scorse settimana, e che afferma ancora una volta la centralità dei Comuni, e più in generale degli enti locali, nell’erogazione dei servizi ai cittadini.

Nel prossimo Decreto ci sarà quindi un Fondo di 3,5 miliardi ed avvieremo un Tavolo permanente di monitoraggio che, appunto, andrà ad analizzare voce per voce le mancate entrate degli Enti Locali, ma anche i risparmi, al fine di poter intervenire velocemente per compensare le eventuali riduzioni di gettito”.

Così il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli, al termine dell’incontro con ANCI e UPI, cui ha partecipato assieme al Ministro Gualtieri e al Vice Ministro Misiani.