Centenario nascita don Giussani, Fontana: “Un uomo vero”

26

MILANO – “Il 15 ottobre di cento anni fa nasceva a Desio Don Luigi Giussani, fondatore del movimento di Comunione e Liberazione. Figlio della più autentica tradizione ambrosiana, don Giussani è stato un grande educatore, un uomo vero che ha speso tutta la vita per accompagnare le persone a fare un cammino umano. Proprio a lui abbiamo assegnato lo scorso mese di maggio la massima onorificenza della Regione Lombardia: il premio Rosa camuna”.

Lo afferma sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana.