Centinaio: “I pastori sardi hanno ragione”

MILANO – I pastori sardi, in protesta da giorni per per il crollo del prezzo del latte, “hanno ragione, hanno perfettamente ragione, poi le modalità le lascio a voi”. Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole e del Turismo Gian Marco Centinaio, a margine del taglio del nastro della Bit, la fiera del turismo inaugurata ieri mattina a Milano.

“Sabato e domenica sarò in Sardegna perché voglio parlare con loro, sapere da loro se quello che decideremo è una cosa che può essere accettata – ha spiegato il ministro – Non posso pensare che ci siano operatori che vengono pagati così poco e poi il prezzo del latte nei negozi è se non il triplo poco ci manca”.

Centinaio ha poi anticipato anche che “per mercoledì era già prevista, indipendentemente dalla protesta, una riunione tra i miei tecnici al ministero, ad hoc sull’argomento”.