Ciondolo porta fortuna a forma di corno da “Capri For Ever”

Nasce la nuova collezione di Angela Puttini “Capri For Ever” ispirata alla bellissima isola campana e disponibile in tre misure

corno porta fortunaAntonella Puttini, artista e designer dei gioielli “Angela Puttini”, omonima boutique nel cuore di Capri, ha realizzato una nuova collezione di gioielli “Capri Forever”, ispirata alla bellissima isola campana. Nasce dall’esigenza di lasciare a tutti coloro che acquisteranno un oggetto della linea il piacere di conservare un ricordo della stessa isola e di indossare un portafortuna senza tempo. La collezione Capri Forever conta al momento un ciondolo a forma di corno con la scritta Capri Forever, in 3 diverse misure, differenti orecchini e il portachiavi dedicato ai papà.

Antonella Puttini porta avanti da trent’anni con passione e dedizione l’intento familiare di realizzare gioielli irripetibili. L’orafa ha iniziato rappresentando in un primo momento i putti per poi lasciarsi ispirare dalle storie dei propri luoghi nativi, incidendole su anelli, bracciali, ciondoli, spille e collane, oggetti creati con sapienza artigianale.

“La principale particolarità delle mie creazioni è l’unicità. – spiega Antonella Puttini – Il mio obiettivo resta sempre quello di realizzare oggetti rari. Il celebre corno portafortuna è stato riprodotto in una veste inedita. Le mie realizzazioni nascono dal desiderio di trasmettere delle emozioni vere come la gioia e la serenità, per ricordare momenti felici e magici”.

Nelle mani dell’artista caprese è concentrata la tradizione orafa e artigianale del Mediterraneo, ma soprattutto il gusto originale e sempre attento alle esigenze estetiche della gioielleria contemporanea. Grazie alle opere di Antonella Puttini il racconto storico diventa prezioso, un ricordo da portare sempre con sé. Particolare è infatti l’attenzione alle finiture, alla qualità del lavoro e alla scelta delle pietre.

Antonella Puttini è l’artista e designer dei gioielli “Angela Puttini”, omonima boutique nel cuore di Capri, aperta nel 1988 dalla madre Angela. Antonella Puttini porta avanti con passione l’intento familiare di realizzare gioielli unici e non ripetibili: ha iniziato rappresentando in un primo momento i putti per poi lasciarsi ispirare dalle storie dei luoghi nativi, impresse su anelli, bracciali, ciondoli, spille e collane. Oggetti creati con la sapienza artigianale, in un continuo rimando tra passato e modernità.