Claudia Filipponi tra moda, cinema e università

claudia filipponiVogliamo presentarvi Claudia Filipponi, modella  presso l’agenzia The MAC live, attraverso un’intervista per conoscere meglio progetti presenti e per il futuro tra impegni professionali tra mondo della moda e cinema senza tralasciare gli studi universitari.

Claudia volevamo innanzitutto farti i complimenti per il percorso artistico che stai facendo, dagli shooting per i grandi brand, alla presentazione, al cinema, ma come fai a conciliare tutto con lo studio?

“Grazie davvero! Per riuscire ad incastrare bene tutti gli impegni occorre molto impegno e sacrificio. La facoltà di chimica e tecnologia farmaceutiche è molto impegnativa e richiede anche diverse ore di presenza obbligatoria sia a lezione che nei laboratori. La problematica maggiore la riscontro con la moda, perchè spesso ho pochi giorni di preavviso per riuscire ad organizzarmi e le chiamate dalle aziende sono imprevedibili. Quello che ho imparato negli anni però è che se vuoi una cosa con impegno e tenacia puoi ottenerla e ad oggi in 5 anni di lavoro sono sempre riuscita a portare a termine tutti gli impegni presi sia con l’università che con il lavoro. Questo mi è possibile anche grazie alla mia agenzia, la The MAC live, che mi aiuta a gestire egregiamente tutte le date e tiene i contatti con i nostri collaboratori, con grande professionalità”.

claudia filipponiIl tuo sogno nel cassetto ?

“Sono una ragazza che resta sempre con i piedi ben piantati a terra ma nell’ultimo periodo ho maturato il desiderio di fare esperienza come presentatrice, mi piacerebbe arrivare a presentare programmi di cultura o di scienza, magari in cui possano essere utili anche le mie competenze accademiche. So che la strada è in salita ma la voglia di imparare e di lavorare non mi è mai mancata”.

Come è stata la tua esperienza nella trasmissione “Detto fatto“ come modella per la linea Nenella?

“É stata un’esperienza nuova e positiva. Da molti anni lavoro con molte aziende di scarpe ed è stato un piacere per me collaborare con una professionista del settore come Nenella Impiglia”.

Un saluto agli amici che ti seguono

“Un saluto a tutti e grazie per il sostegno che ricevo in ogni mia nuova avventura”.