Codice appalti, Boldrini: “Grave assenza della certificazione per la parità di genere nelle assunzioni”

93

Laura BoldriniROMA – “Grave assenza, nel nuovo codice appalti, della certificazione per la parità di genere nelle assunzioni, prevista nel Codice pari opportunità. Il Governo presieduto da una donna ci riporta indietro sui diritti. Il primato di Meloni non servirà a migliorare la vita delle donne”.

E’ quanto afferma, sulla sua pagina Facebook, l’ex presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini (foto), oggi parlamentare del Partito Democratico, a proposito del nuovo codice degli appalti.