Con il dl Rilancio sono previste altre 4.200 borse per le scuole di specializzazione in medicina

ROMA – Con il dl Rilancio sono previste altre 4.200 borse per le scuole di specializzazione in medicina, in collaborazione con il ministero dell’Università. Lo ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza ieri in conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri.

Con gli stanziamenti previsti dal dl Rilancio, i posti in terapia intensiva “aumentano del 115%: si passa così stabilmente dai 5.179 posti prima dell’emergenza pandemica ad oltre 11.000 posti”, ha aggiunto Speranza. Dei 3,25 miliardi destinati alla Sanità dal dl Rilancio, “240 milioni saranno destinati a nuove assunzioni, tra le quali quelle di 9.600 infermieri destinati al territorio”, ha aggiunto Speranza.