Concerto 1° maggio: Di Mare, “Gravi e infondate le dichiarazioni di Fedez”

45

ROMA – Le dichiarazioni di Fedez sulla “presunta censura da parte della Rai” sono “gravi e infamanti parimenti a quanto sono infondate”: ad affermarlo, in un post su Facebook, è il direttore di Rai3, Franco Di Mare.

Il giornalista si riserva di “fare chiarezza” in Vigilanza, nell’audizione fissata per il 5 maggio, ma insieme invita ad “ascoltare attentamente” la registrazione integrale della telefonata e sottolinea che nella versione di Fedez “ci sono gravi omissioni” che “alterano oggettivamente il senso di quanto detto dalla vicedirettrice (Ilaria Capitani, ndr) che nel colloquio esclude fermamente, ben due volte, ogni intenzione censoria”.