Il concerto di Pasqua di Andrea Bocelli in diretta [VIDEO]

concerto bocelli pasqua 2020

Il 12 aprile alle ore 19 si potrà assistere al Concerto di Pasqua “Music for hope”, in diretta dal Duomo di Milano

MILANO – Nel mezzo di questa Pasqua particolare, senza celebrazioni liturgiche, senza scampagnate fuori porta o pranzi in famiglia o con gli amici, ci sarà un appuntamento, che per un breve tempo ci darà una parvenza di normalità. É il concerto di Pasqua che Andrea Bocelli dalle 19 di domenica 12 aprile terrà nel Duomo di Milano, rigorosamente senza pubblico, e che sarà trasmesso in diretta streaming mondiale sul canale YouTube del tenore.

L’evento, che già al solo annuncio, ha raggiunto oltre 5,2 milioni di persone nel mondo,a testimonianza di quanto Boceli sia benvoluto da tutti, è stato promosso e reso possibile dal Comune di Milano, dalla Veneranda Fabbrica del Duomo e prodotto da Sugar Music e Universal Music Group grazie al generoso contributo di YouTube. Nella Cattedrale vuota il tenore più famoso del mondo sarà accompagnato solo Emanuele Vianelli, organista del Duomo.

I giorni scorsi Bocelli, in una intervista rilasciata a Sky, ha dichiarato che per Milano nutre da sempre un affetto speciale, puntualmente ricambiato dal pubblico, e ha ricordato il concerto tenuto in piazza Duomo nel 2008 davanti a ottantamila persone e quello che nel 2015 ha inaugurato l’Expo, insieme all’orchestra e al coro della Scala. Pertanto, quando il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che ha conosciuto personalmente in quest’ultima occasione, lo ha chiamato per invitarlo, da credente, cristiano e cattolico quale é, ha subito accettato senza un attimo di esitazione.

Per lui il canto può essere visto come una forma di preghiera e il suo intento sarà quello di pregare insieme. Pregare, nella casa di Dio e nel giorno della principale solennità cristiana, affinché si possa tutti superare quanto prima questo periodo drammatico. Cogliendo l’occasione come una opportunità per una ripartire  con una nuova consapevolezza, basata su valori sacri, quelli che si possono attingere dai Vangeli.

SCALETTA CONCERTO BOCELLI DI PASQUA 2020

Per Bocelli non é stato difficile scegliere i brani, contando il repertorio sacro un numero incredibile di capolavori che ci arlano del miracolo dela vita e di Dio. Per l’occasione, ha scelto due invocazioni mariane, l’“Ave Maria” di Bach/ Gounod e il “Santa Maria” di Mascagni; l’inno eucaristico “Panis Angelicus”, concepito da San Tommaso d’Aquino e musicato da César Franck; il “Domine Deus” di Rossini; e “Amazing Grace”, celeberrimo inno cristiano di ringraziamento concepito nel ‘700 e ispirato da una conversione.

RACCOLTA FONDI PER COVID HOSPITAL DI CAMERINO

Il tenore, come tutti, vive questo periodo con preoccupazione ma anche nella piena coscienza di essere comunque un privilegiato, sfruttando la possibilità di stare in casa insieme alla sua famiglia, studiando, ascoltando musica e dialogando con i suoi figli. La fondazione che porta il suo nome ha attivato una importante raccolta fondi per aiutare ospedali e reparti ad acquistare strumentazioni medicali e dispositivi di protezione individuale. Grazie a quanto raccolto attraverso la piattaforma Gofundme sono già stati donati 30 letti per il nuovo reparto covid-19 a Macerata e alcuni ventilatori polmonari per il Covid Hospital di Camerino.