Concorso #BlindNetpitch2022® dedicato ai prodotti audiovisivi

26

blind netpitch

Il 4 luglio è stato annunciato l’avvio del concorso #BlindNetpitch2022® dedicato ai prodotti audiovisivi: lungometraggi, serie tv e docuserie. L’iniziativa, che nasce dal modello industriale inventato e registrato dalla WGI, è ormai da diverse edizioni sposata dall’APA (Associazione Produttori Audiovisivi) che, in questo modo, mantiene e rinforza il legame diretto con gli autori italiani.

Ancora una volta il BlindNetpitch diventa uno strumento importante per introdurre nuovi progetti – dalle fiction seriali, ai lungometraggi, alle docuserie – nel mercato nazionale e/o internazionale.

“Il punto di forza del BlindNetpitch risiede nella scelta di mantenere l’anonimato per gli autori, da qui il termine Blind, per garantire la massima trasparenza nel rapporto autore-produttore. Quindi il produttore, al pitch in presenza, potrà trovare una penna famosa o, al contrario, un debuttante assoluto pronto a presentargli la serie che ha selezionato. Ciò che conta è l’idea” ha commentato Giorgio Glaviano, presidente di WGI.

“In quanto APA, supportiamo e collaboriamo con entusiasmo alla realizzazione di questa iniziativa, poiché è una preziosa opportunità di incontro e dialogo tra talentuosi autori e produttori in cerca di nuove storie da proporre al pubblico, ormai sempre più esigente e segmentato”, ha dichiarato Giancarlo Leone, Presidente di APA – Associazione Produttori Audiovisivi.

Le date cardine delle varie fasi:

– ISCRIZIONI: entro il 4 settembre 2022 gli autori devono iscrivere le opere ed è anche la deadline d’iscrizione per i produttori che partecipano al concorso.

– PRIMA SELEZIONE: Entro il 10 ottobre 2022 i produttori presenteranno la lista dei progetti selezionati – sulla base di logline e sinossi – e che quindi passano alla seconda fase, quella di approfondimento, attraverso la lettura dei concept.

– SECONDA SELEZIONE: Entro il 7 novembre 2022 i produttori presenteranno la loro lista finale dei progetti selezionati – sulla base di logline, sinossi e concept – e che quindi passeranno all’incontro di persona.

– PITCH: Tra il 14 e il 19 novembre 2022 avranno luogo i pitch in presenza, one-to-one. Il calendario definitivo sarà stabilito in base al numero di opere selezionate.

La scorsa edizione di BlindNetpitch, alla chiusura delle iscrizioni, ha visto un totale di 708 progetti ammessi e ben 27 case di produzione iscritte. Nel totale delle proposte – dalle fiction seriali, ai lungometraggi, alle docuserie e all’animazione – si sono registrati 362 opere di lungometraggio, 153 miniserie e 204 serie. A questi si aggiungono 20 concept fra lunga e lunghissima serialità, che vanno dal genere drammatico (che caratterizza oltre il 30% dei progetti presentati) alla commedia (25%), al crime/thriller (16%).

Come nelle precedenti edizioni, è stato rilasciato il regolamento del concorso, consultabile sui siti www.writersguilditalia.it o www.apaonline.it .