Conte ancora presidente del consiglio, il Pd accetta

ROMA – “Abbiamo riferito al presidente di aver accettato la proposta del M5S di indicare, in quanto partito di maggioranza relativa, il nome del presidente del Consiglio dei ministri. Questo nome ci è stato indicato dal M5s nei giorni scorsi”. Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti al termine dell’incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

“Non c’è alcuna staffetta da proseguire e non c’è alcun testimone da raccogliere, ma semmai una nuova sfida da cominciare”, ha concluso Zingaretti.