Conte: “Gli attacchi della stampa a volte sono eccessivi”

Giuseppe ContePALERMO – “Delle volte può capitare che, come voi attaccate violentemente, veniate attaccati violentemente con qualche affermazione lessicale che possiamo giudicare eccessiva”.

Lo ha affermato il premier Giuseppe Conte in una conferenza stampa tenutasi dopo il summit di Palermo sulla Libia interpellato sullo scontro tra i media e il vicepremier Luigi Di Maio.