Coronavirus in Italia, bollettino del giorno 11 settembre 2020:+1.616 nuovi casi

coronavirus venerdì

Il bollettino dell’11 settembre 2020 parla di 1.616 nuovi casi, 2.024 ricoverati, 175 quelli in terapia intensiva;  10 decessi

Nuova giornata con l’informazione de L’Opinionista sull’emergenza Coronavirus in Italia. Oggi, venerdì 11 settembre andiamo a seguire le principali notizie e gli aggiornamenti sui dati forniti dal Dipartimento di Protezione Civile, che saranno preceduti a tutti gli aggiornamenti della giornata.

DATI COVID-19 IN ITALIA IL 10 SETTEMBRE

Il bollettino del 10 settembre 2020 parla di 1.597 nuovi casi, 2.000 ricoverati, 164 quelli in terapia intensiva; 33.708 persone in isolamento domiciliare;  10 decessi.

I NUMERI REGIONE PER REGIONE

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, le persone positive nelle Regioni erano: 8.452 in Lombardia, 4.382 nel Lazio, 3.611 in Emilia Romagna, 3.742 in Campania, 2.926 in Veneto, 2.214 in Toscana, 1.918 in Piemonte, 1.603 in Sicilia, 1.470 in Puglia, 1.286 in Sardegna, 941 in Liguria, 512 in Abruzzo, 546 in Friuli Venezia Giulia, 439 nelle Marche, 390 in Umbria, 370 in Calabria, 398 a Trento, 239 a Bolzano, 143 in Basilicata, 95 in Molise,31 in Valle d’Aosta.

BASSETTI: “IMPORTANTE IMPARARE A GESTIRE LA PSICOSI”

Il Professor Matteo Bassetti, Direttore del Reparto Malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova ha sottolineato che sme guardiamo al rapporto tra numero di tamponi eseguiti e il totale di nuovi positivi, la percentuale rilevata negli ultimi 30 giorni varia tra lo 0.9 e il 2 per cento: un dato non allarmante. Dovremo gestire più che altro la psicosi, visto che i sintomi dell’influenza stagionale sono identici a quelli del Covid.

SITUAZIONE VACCINO

AstraZeneca nei giorni ha sospeso tutti i test clinici sull’antidoto contro il Covid-19 che sta sperimentando con l’Università di Oxford.Ora ha fatto apere che potrebbe trattarsi di una sospensione temporanea e che il vaccino potrebbe ancora arrrivare entro la fine dell’anno.

I DATI COVID DELL’11 SETTEMBRE

Alle 18 il Ministero della Salute ci aggiornerà nuovamente su quelli che saranno stati i dati giornalieri in Italia, relativi a guariti, positivi (in isolamento domiciliare con o senza sintomi, ricoverati, con particolare attenzione a quelli che sono in terapia intensiva o sub-intensiva).

Il bollettino dell’11 settembre 2020 parla di 1.616 nuovi casi, 2.024 ricoverati, 175 quelli in terapia intensiva;  10 decessi.