Coronavirus in Italia, bollettino del giorno 8 luglio 2020: +193 nuovi casi

coronavirus covid-19 mercoledì

Il bollettino dell’8 luglio 2020 ci parla di 193 nuovi casi;  71 pazienti ricoverati in terapia intensiva  e 15 decessi

Nuova giornata con l’informazione de L’Opinionista sull’emergenza Coronavirus in Italia. Oggi, mercoledì 8 luglio 2020, andiamo a seguire le principali notizie e gli aggiornamenti sui dati forniti dal Dipartimento di Protezione Civile, che saranno preceduti a tutti gli aggiornamenti della giornata.

DATI COVID-19 IN ITALIA IL 7 LUGLIO

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, nelle ultime ventiquattr’ore i casi complessivi di Coronavirus in Italia erano 241.956, in crescita di 138 unità e si erano registrati 30 morti. I ricoverati con sintomi erano 940 (-6), mentre in terapia intensiva c’erano 70 pazienti (-2)e in isolamento domiciliare 13.232.

I NUMERI REGIONE PER REGIONE

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che il bonus vacanze può essere usato per pagare tramite agenzia di viaggio e tour operator e potrà riguardare anche il costo dei servizi in spiaggia come l’ombrellone e i lettini. Vale per soggiorni di cui almeno un giorno ricada nel 2020, quindi anche per Capodanno.

DECRETO SEMPLIFICAZIONI

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il cosiddetto Decreto Semplificazioni, composto circa da 48 articoli . Ecco le principali novità. Viene innanzitutto modificato il Codice degli appalti: stop alle gare per le opere pubbliche inferiori ai 5,3 milioni di euro almeno fino al 31 luglio; alle oratiche negoziate possono accedere 5 imprese  per opere tra 150 e 350mila euro, 10 per quelle da 350mila a un milione, 15 per quelle fino a 5 milioni. Fissati anche dei tetti massimi per le tempistiche delle procedure: due mesi per le pratiche burocratiche relative all’affidamento diretto, quattro per la procedura negoziata e sei per le grandi opere. In caso di ritardi prevista anche la risoluzione del contratto per inadempimento.

Verranno ridotte il più possibile le condotte dei pubblici ufficiali, che possono essere perseguibili penalmente. Ci sarà una digitalizzazione della pubblica amministrazione attuata anche attraverso la possibilità di chiedere e compilare autocertificazioni semplicemente tramite una app, banda ultra larga nelle città italiane, installazione di nuove colonnine per la ricarica delle auto elettriche nelle aree di servizio, riorganizzazione finanziaria di enti locali e sistema universitario e istituzione di un fondo per la prosecuzione delle opere pubbliche per permettere il completamento di progetti già in atto. Velocizzate alcune pratiche come quella per ottenere la certificazione antimafia e le valutazioni di impatto ambientali.

I DATI COVID DELL’8 LUGLIO

Alle 18 il Ministero della Salute ci ha aggiornato nuovamente su quelli che sono stati i dati giornalieri in Italia, relativi a guariti, positivi (in isolamento domiciliare con o senza sintomi, ricoverati, con particolare attenzione a quelli che sono in terapia intensiva o sub-intensiva).

Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, nelle ultime ventiquattr’ore i casi complessivi di Coronavirus in Italia spn 242.149, in crescita di 193 unità e si erano registrati 15 morti. I ricoverati in terapia intensiva sono 71 pazienti.