Costantini (Cna): “Apprezziamo la centralità delle imprese nell’agenda del Governo e la priorità contro il caro bollette”

11
Dario Costantini e Giorgia Meloni

ROMA – “Valutiamo positivamente la centralità delle imprese nell’agenda di Governo indicata dal Presidente del consiglio Giorgia Meloni nel discorso alla Camera con una particolare attenzione al ruolo degli autonomi e delle piccole imprese quali asse portante dell’economia italiana”. È quanto afferma il Presidente Nazionale di Cna, Dario Costantini, commentando l’intervento del neo Presidente del consiglio.

“La Confederazione inoltre apprezza l’annuncio del Premier sulla prossima manovra che avrà come priorità un robusto intervento per contrastare il caro energia, anche rinviando altre misure”. Tra i principali passaggi dell’intervento anche l’obiettivo di ridurre progressivamente il cuneo fiscale e l’estensione al lavoro autonomo del sistema di tutele oggi previste per i lavoratori dipendenti.

“Confidiamo nella rapida attuazione delle misure per sostenere le imprese che stanno soffrendo a causa della difficile congiuntura economica – ha concluso Costantini – e nell’avvio di un confronto costante e concreto con le parti sociali per dare una prospettiva di crescita al Paese”.