Covid-19 e migranti, audizione del governatore friulano Fedriga

ROMA – Mercoledì 5 agosto il Comitato parlamentare di controllo sull’attuazione dell’accordo di Schengen, di vigilanza sull’attività di Europol, di controllo e vigilanza in materia di immigrazione, in merito all’indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell’area Schengen, con particolare riferimento all’attualità dell’Accordo di Schengen, nonché al controllo e alla prevenzione delle attività transnazionali legate al traffico di migranti e alla tratta di persone, svolgerà, in videoconferenza, l’audizione del Presidente della Regione Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, su fenomeni migratori ed emergenza sanitaria Covid-19.

L’appuntamento viene trasmesso in diretta webtv, a partire dalle ore 14, presso l’Aula del II piano di Palazzo San Macuto.