Covid-19: la vostra mascherina é altruista, egoista o intelligente?

mascherina

Il Dottor Gasbarrini ci racconta i tre tipi. Quella é intelligente é completa ma se usassimo tutti l’altruista non avremmo bisogno di altro

BOLOGNA – In un video, che in questo giorni spopola sul web, Alessandro Gasbarrini, direttore della Chirurgia vertebrale a indirizzo oncologico e degenerativo dell’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, illustra i diversi tipi di mascherine classificandole in “altruiste, egoiste ed intelligenti”,a seconda della funzione che svolgono.

“Altruiste” sono quelle chirurgiche, che proteggono gli altri dall’eventuale presenza di Coronavirus ma non chi le indossa.

Poi ci sono le mascherine “egoiste”: quelle con filtro Ffp2-3 con la valvola: permettono di non infettarsi ma lasciano passare i germi Coronavirus se si è contagiati. Andrebbe associata ad una mascherina chirurugica

Le mascherine “intelligenti” sono invece quelle Ffp2-3 senza valvola, che servono a proteggere se stessi e anche gli altri.

Gasbarrini ha concluso dicendo di essere affezionato alla mascherina “altruista”, che se fosse utilizzata da tutti, escluderebbe il bisogno di altro.