Covid: continua il caos voli, oltre 2mila nuove cancellazioni

25

vacanza aereoROMA – Continuano i pesanti disagi al traffico aereo in tutto il mondo, dopo gli oltre 8mila voli cancellati nel fine settimana di Natale a seguito della quarantena Covid del personale di bordo e di terra di numerose compagnie. Al momento i collegamenti saltati nella giornata di oggi (27 dicembre) sono più di 2mila, secondo il sito specializzato Flightaware.

Particolarmente colpiti restano gli Stati Uniti, dove rimarrà a terra quasi un quarto di tutti i voli annullati, e la Cina, con China Eastern e Air China come compagnie più coinvolte. I disagi sono destinati a proseguire anche nella settimana di Capodanno, con almeno 760 cancellazioni già previste domani, 28 dicembre.