Creazione del proprio Avatar 3D negli showroom IGOODI: ecco quando

37

wear your avatar

Fino al 27 settembre nello showroom IGOODI, in via Gaetano Negri 4, nel centro di Milano. Un’iniziativa attiva anche a Torino: visitando lo showroom all’interno del Green Pea Building sarà possibile approfittare della stessa offerta

MILANO – Dopo più di un anno d’incontri digitali, le sfilate di moda tornano finalmente in presenza riaccendendo i riflettori su Milano e sulla sua voglia assoluta di ripresa: tra i grandi ritorni e debutti, feste, serate ed eventi, ampio spazio è dedicato all’innovazione e alla tecnologia. Fra le tante novità c’è anche la possibilità di creare il proprio avatar: l’appuntamento per chi desidera vivere, a costo zero, l’innovativa esperienza di scansione del corpo e di creazione del proprio avatar 3D è fino al 27 settembre nello showroom IGOODI (Igoodi.eu), in via Gaetano Negri 4, in pieno centro a Milano. Anche visitando lo showroom di Torino all’interno del Green Pea Building sarà possibile approfittare della stessa offerta.

La prima “Avatar Factory” italiana celebra così la ripartenza delle sfilate in presenza: aprendo a tutti la possibilità di abitare efficacemente i nuovi mondi digitali con il proprio “Smart Body”. Una copia in 3D di se stessi, uguale in ogni dettaglio alla figura reale, e integrata da un ricco dataset di misure antropometriche del corpo con tabella taglie corrispondente, indici di massa corporea, analisi del body-shape e consigli di stile personalizzati per valorizzare al meglio la propria fisicità. L’avatar diventa così un nuovo strumento tecnologico al servizio della persona e del suo stile che, valorizzandone l’unicità irripetibile, è in grado di sostituirne compiutamente la presenza fisica in una ampia gamma di contesti digitali:

· Fashion: le misure fisiche e la tabella taglie integrate nello “Smart Body” abilitano la possibilità di acquistare, anche online, capi di abbigliamento con la certezza della taglia esatta, riducendo in questo modo il problema dei resi. Attraverso l’avatar, tutti i servizi di made to measure sartoriale o tecnico sportivo potranno essere gestiti interamente da remoto, in un’ottica di maggiore soddisfazione dell’utente e di minore impatto sul Pianeta.

· Sport & Wellness: chiunque desideri prendersi cura del proprio corpo, fedelmente riprodotto nelle sue proporzioni dall’avatar, può rivolgersi a personal trainer e a esperti di nutrizione per programmare percorsi di miglioramento dello stato fisico o alimentare, interamente in modalità di telepresenza. Attraverso scansioni successive del corpo, sarà possibile visualizzare e misurare i risultati dei programmi svolti.

· Digital Sculpture & 3D Print: dal processo di scansione è possibile ottenere anche una vera e propria scultura digitale, estremamente fedele al soggetto reale e stampabile in 3D in materiali e dimensioni diverse: un vero e proprio oggetto di design personalizzato.

· Social & Entertainment: è possibile creare contenuti 3D col proprio avatar, anche in realtà aumentata, per condividerli sui canali social.

“Con questa iniziativa intendiamo celebrare il mondo della moda e la tecnologia italiana che da sempre contraddistingue le tendenze di questo mercato. L’idea di creare il proprio avatar è strettamente legata alla digitalizzazione del mondo fashion – sottolinea Billy Berlusconi, CEO di IGOODI – Come ben sappiamo, durante la pandemia gli acquisti online hanno subito un’impennata mai vista prima, complici le restrizioni imposte in tutto il mondo, portando con sé un’altrettanta crescita esponenziale dei resi. L’avatar viene incontro alla possibilità di acquistare online capi di abbigliamento con la certezza della taglia esatta, riducendo in questo modo il problema dei resi e migliorando così l’impatto sul Pianeta. Inoltre, tutti i servizi di made to measure sartoriale o tecnico sportivo potranno essere gestiti interamente da remoto, in un’ottica di maggiore soddisfazione dell’utente. Vogliamo così omaggiare tutti i visitatori della Fashion Week offrendo uno strumento che possa permettere loro di abitare a pieno i nuovi mondi virtuali della moda”. La piattaforma tecnologica che consente questo risultato è un vero e proprio ecosistema digitale che comprende The Gate, un’innovativa cabina di scansione automatizzata e caratterizzata da una tecnologia tra le più avanzate del settore, che consente di eseguire la scansione completa a 360° della persona in pochi secondi e con la massima precisione. L’utente IGOODI dispone di un’applicazione mobile per la completa gestione dell’avatar e l’accesso al proprio “Smart Body”. L’innovativo modello IGOODI vede, a chiusura del cerchio, l’imminente lancio di un marketplace digitale dedicato ai possessori di avatar e aperto a brand e figure professionali interessati a questo nuovo paradigma di offerta.