In contromano ubriaco, un morto in Brianza

MILANO – Un uomo è morto, a Varedo, in Brianza, dopo essere stato travolto da un ubriaco che procedeva contromano. Si tratta di un motociclista 69enne che è stato investito da un 45enne romano, con precedenti, alla guida di un’Audi che secondo le prime informazioni transitava ad alta velocità per le vie del centro cittadino. Il conducente dell’auto, che si è fermato a prestare i soccorsi, è stato sottoposto all’etilometro e arrestato: ora si trova in carcere a Monza. La vittima viveva a Solaro ed era in sella a una Vespa.

Un altro caso è avvenuto in Brianza, a Seveso, dove un motociclista di 55 anni è deceduto all’ospedale Niguarda a Milano dopo essere stato investito da un’auto alla cui guida c’era un uomo in stato di ebbrezza, anch’egli 55enne. Ferita la passeggera in sella alla moto, moglie della vittima, una donna di 50 anni, che è stata ricoverata a Monza. Le indagini sono in corso da parte dei carabinieri di Seregno (Monza e Brianza) che stanno attendendo le decisioni dell’autorità giudiziaria.